• Via Salita Cappuccini, 31 - 98121 Messina (ME)
  • +(39) 090 64 09 598
  • Mar-Ven:  8:00-12:30 | Mar, Gio, Ven: 15:30-18:30
“Ri-generazioni Civiche” è il programma intensivo di ricerca, accompagnamento e comunicazione per promuovere tra gli under 30 i diritti fondamentali dell’Unione Europea. In particolare “Ri-generazioni civiche” mira a consolidare l’impatto sociale e politico delle migliori esperienze attivate da e con giovani nel territorio della Città Metropolitana di Messina sui temi dell’inclusione, dei diritti civili e della tutela ambientale.
I promotori
“Ri-generazioni Civiche” è ideato e realizzato dal Centro servizi per il volontariato Messina ETS (CESV) e dalla Libera Università dell’Educare (LUdE), con il sostegno di ActionAid International Italia ETS e Fondazione Realizza il Cambiamento, nell’ambito del progetto “THE CARE – Civil Actors for Rights and Empowerment” cofinanziato dall’Unione Europea.
Le attività
– Scouting e sostegno alle esperienze giovanili locali, anche piccole e informali, attraverso assemblee di comunità, occasioni per favorire la nascita di contatti, partenariati e collaborazioni tra under 30, terzo settore, cittadinanza.
– Consolidamento e implementazione delle migliori esperienze giovanili individuate attraverso attività di lobbying sui diritti europei e l’organizzazione di incontri tra giovani attivisti, volontari e referenti delle istituzioni.
– Consulenza e sostegno alle iniziative giovanili in particolare sul fronte della comunicazione pubblica e istituzionale, favorendo l’interlocuzione con le pubbliche amministrazioni e affiancando i gruppi informali che vogliono costituirsi in enti del terzo settore.
– Comunicazione e promozione dei diritti tutelati dalla Carta dell’Unione Europea attraverso campagne di poster art nei luoghi di socializzazione formale e informale (scuole, piazze, edifici pubblici ecc…) e sui social media ideate in collaborazione con gli under 30 incontrati.

Segnala un’esperienza giovanile o candidati a partecipare al gruppo operativo di coordinamento!

Referenti di progetto
Antonia Ragusi, tel 335 1088475, promozione@cesvmessina.org
Salvatore Rizzo, tel 320 5697080, salvorizzo@me.com

Le notizie del progetto

“Ri-generazioni civiche”: sul futuro delle comunità la parola ai giovani

“Ri-generazioni civiche”: sul futuro delle comunità la parola ai giovani

È entrato nel vivo “Ri-generazioni civiche”,  il progetto promosso dal CESV Messina ETS, ha la LUdE (Libera Università dell’Educare) come partner e si inserisce tra le attività finanziate da ActionAid International Italia E.T.S e Fondazione “Realizza il Cambiamento” nell’ambito di “THE CARE – Civil Actors for Rights and Empowerment” cofinanziato dall’Unione […]

Leggi di più
Ri-generazioni civiche, Sabato 6 aprile ore 11 nella sede del CESV Messina

Ri-generazioni civiche, Sabato 6 aprile ore 11 nella sede del CESV Messina

Il Centro servizi per il volontariato di Messina (CESV Messina ETS), in continuità con iniziative e progetti già avviati nel territorio, ha scelto di sostenere e valorizzare le giovani e i giovani che si impegnano e agiscono concretamente per il bene comune, con forme nuove di volontariato e di responsabilità […]

Leggi di più
Valorizziamo i giovani che cambiano il mondo: CESV e LUdE lanciano “Ri-generazioni civiche”

Valorizziamo i giovani che cambiano il mondo: CESV e LUdE lanciano “Ri-generazioni civiche”

In corso un programma intensivo di ricerca, accompagnamento e comunicazione per far emergere le migliori esperienze attivate nel Messinese da e con under 30 sui temi della non discriminazione, dei diritti civili e della tutela ambientale Per diffondere i valori della partecipazione e dell’attivismo civico tra i giovani c’è solo […]

Leggi di più
Il progetto THE CARE – Civil Actors for Rights and Empowerment”, cofinanziato dall’Unione Europea e promosso da Fondazione Realizza il Cambiamento e ActionAid International Italia E.T.S. mira a promuovere, proteggere e far rispettare i Diritti e i Valori dell’Unione Europea con un approccio fondato sulla partecipazione dei/delle portatori/trici di diritti e sull’empowerment degli/delle stessi/stesse nel rivendicare i propri diritti. Il progetto coinvolge 70 realtà attive in tutta Italia, creando così una rete del cambiamento in grado di ascoltare e rispondere ai bisogni specifici e concreti di ogni territorio e comunità.
Il contenuto di questa comunicazione rappresenta l’opinione degli autori che ne sono esclusivamente responsabili. Né L’Unione europea né l’EACEA possono ritenersi responsabili per le informazioni che contiene né per l’uso che ne venga fatto. Analogamente non possono ritenersi responsabili ActionAid International Italia E.T.S. e Fondazione Realizza il Cambiamento.